Web site & Blog

TAG Tonno rosso

SCOPO

Il presente progetto vuole supportare  la ricerca e la pesca sostenibile del tonno rosso nel Mediterraneo occidentale. Attraverso la taggatura convenzionale,

Click over image for direct access to all APR infos

ad opera dei pescatori ricreativi, il progetto  fornirà preziose  informazioni sull’ecobiologia di questo pesce pelagico.  Il progetto è condotto sotto la supervisione del Dott. Antonio Varcasia, Ricercatore del dipartimento di Biologia Animale dell’Università  degli Studi di Sassari, Italia, che è anche il coordinatore scientifico del progetto. Il progetto  stabilisce un utile contatto e  collaborazione tra il mondo della ricerca e i pescatori ricreativi.  Le informazioni raccolte dal coordinatore scientifico saranno inoltrate al responsabile ICCAT. Il progetto  è supportato da  APR Alleanza Pescatori Ricreativi che contribuirà al raggiungimento di un risultato positivo. Coordinatori in ambito APR sono Riccardo Tamburini, Marco Sammicheli e  Laura Pisano.

GESTIONE E DISTRIBUZIONE DEI TAG

Il coordinatore scientifico Dott. Varcasia e il coordinatore APR Riccardo Tamburini   riceveranno ed esamineranno  le richieste di Tag da parte dei pescatori ricreativi che desiderano essere coinvolti nel progetto fornendo  tags solo agli anglers in grado di garantire dimestichezza con la procedura e affidabilità di risposta per quanto concerne i dati  rilevati in fase di taggatura secondo i modelli predisposti e scaricabili da questa pagina. Tutto ciò al fine di assicurare la migliore manipolazione del pesce ed evitare il fallimento del progetto  a causa di mancato ritorno di informazioni sull’avvenuta taggatura. Sarà predisposto un archivio anagrafico dei taggatori autorizzati.

Tagging e feedback dei dati

Se state partecipando a questo o altri  progetti di tagging, non dimenticate che dopo aver  catturato, marcato e liberato un pesce, la fase PIU’ IMPORTANTE ed in cui si richiede la massima precisione e puntualità, è quella della raccolta e dell’invio dei dati del pesce marcato. Purtroppo in passato molti progetti di questo tipo non hanno prodotto i risultati sperati proprio perché non sono stati raccolti o inoltrati a chi coordinava il progetto i dati sui pesci marcati. Vi chiediamo quindi di riempire i form che forniremo assieme ai tag con i dati del pesce (N. tag/peso stimato e/o lunghezza/ coordinate di massima della cattura/ data e nome e recapito dell’angler – eventuali note o segnalazioni particolari).

SCARICA IL MODULO DA COMPILARE PER LA RICHIESTA DEI TAGS (NEW!!)

http://www.pescaricreativa.org/docs/BFT/richiestaTAGs.pdf

SCARICA LE LINEE GUIDA PER IL CATCH (TAG) & RELEASE

http://www.pescaricreativa.org/docs/BFT/guidaCR.pdf

SCARICA LA SCHEDA PER LA TAGGATURA

http://www.pescaricreativa.org/docs/BFT/Scheda%20taggatura.pdf

SCARICA LA SCHEDA PER LA CATTURA DI PESCE GIÀ TAGGATO

http://www.pescaricreativa.org/docs/BFT/schedataggato.pdf

CONTATTI
Dott. Antonio Varcasia
varcasia@uniss.it

Riccardo Tamburini
riccardo.tamburini@shimano-eu.com

Marco Sammicheli
presidenza@pescaricreativa.org

Laura Pisano
segreteria@pescaricreativa.org
ICCAT gives green light and tags to Bluefin tuna project – recreational anglers to do the tagging

AIMS
The objectives for the  project  are to improving research on Bluefin tuna and to contributing to sustainable fishing for  Bluefin tuna in the Western  Mediterranean. The project shall provide precious information on the eco-biology of this pelagic fish through conventional tagging done by        recreational anglers encouraging, at the same time, the release practices towards  a growing number of anglers in the area. The project will be  carried out under the supervision of Dr. Antonio Varcasia, Researcher  in the Animal Biology Department of the Sassari University, Italy, who  will be also the scientific coordinator of the project.
The project establishes  useful contact and collaboration between researchers and recreational anglers.
All the informations received and collated by  the scientific coordinator Dr Varcasia will be forwarded to ICCAT.  The project is supported by the  APR,Alleanza Pescatori Ricreativi, which will help to achieve a successful outcome of this project. APR’s  project coordinators  are Riccardo Tamburini,  Marco Sammicheli and Laura Pisano.
TAG’S MANAGEMENT AND DISTRIBUTION

The scientific coordinator Dr Varcasia and APR’s coordinator Riccardo Tamburini will receive and examine tag requests from recreational anglers, who wish to be involved in the project. Tags will only be given to anglers that can demonstrate sufficiently skills in tagging and agreeing to give feedback of their tagging according to the guidelines/instructions downloadable on this page. This in order to secure best handling of the fish and to avoid project failure due to lack of feedback.  A register of anglers allowed to take part in the tagging will be initiated.

CONTACTS
Dott. Antonio Varcasia
varcasia@uniss.it

Riccardo Tamburini
riccardo.tamburini@shimano-eu.com

Marco Sammicheli
presidenza@pescaricreativa.org

Laura Pisano
segreteria@pescaricreativa.org

Info
bft@pescaricreativa.org

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s